Le opere di RUN si muovono tra primitivo e contemporaneo, dando forma ad una street art dal carattere primordiale, ancestrale. I muri delle nostre città come pareti delle antiche caverne: RUN disegna intense rappresentazioni di volti e di mani la cui universale carica espressiva lo ha portato ad essere compreso ed apprezzato dalla Cina al Senegal, passando per Londra dove attualmente vive e, quest’estate, per Vico del Gargano.

E tu che fai, non ci vieni?

#‎jointherite #‎mukanda